"Il suono dell'affetto": cinque concerti alla Parrocchia Gentilizia di San Luca, dal 17 maggio

Duo Max Planck

20 aprile 2023 ore 16:00 Palazzo Reale

Associazione "Amici del Carlo Felice e del Conservatorio Niccolò Paganini"
in collaborazione con GOG Giovine Orchestra Genovese

INTERPRETI

  • Duo Max Planck
    Francesca Giordanino violino
    Marco De Masi violoncello

PROGRAMMA

  • Bohuslav Martinů
    Duo per violino e violoncello n. 1, H. 157Z
  • Reinhold Glière
    Huit Morceaux op. 39 per violino e violoncello
  • Maurice Ravel
    Sonata per violino e violoncello

MODALITÀ DI INGRESSO

L'accesso al concerto sarà al costo di € 1,00 per i possessori della Card Musei Nazionali di Genova.
La Card, della durata annuale e disponibile a € 30,00, permette di accedere a tutti i concerti delle associazioni musicali e offre la possibilità di partecipare ad incontri e conferenze, presentazioni di volumi organizzati e visite guidate dedicate.
La Card è acquistabile direttamente nei Musei Nazionali di Genova

Coloro che non sono in possesso della Card possono accedere al concerto al costo di € 6,00, comprensivi di ingresso al Museo e allo spettacolo.

Terminato

Il Duo Max Planck nasce dal sodalizio artistico fra due musicisti di alto valore professionale che, all’amore per la musica, coniugano la passione per le incredibili scoperte della fisica quantistica. La formazione ha già ottenuto notevoli consensi di pubblico e di critica grazie alla sua versatilità e ad una forte impronta originale: Francesca Giordanino infatti è in grado di ricoprire il doppio ruolo di violinista e cantante, grazie ad un ricco backround artistico che l’ha vista impegnata sia come camerista che in ruoli di spicco in importanti compagini italiane come l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il Teatro dell’Opera di Roma, il Teatro Carlo Felice di Genova e Roma Sinfonietta. Marco De Masi dal canto suo, dopo aver fatto parte di importanti orchestre quali il Teatro alla Scala di Milano, l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e la celebre Filarmonica Toscanini diretta da Lorin Maazel (dove ha ricoperto per 8 anni il ruolo di concertino dei violoncelli) approda al Teatro Carlo Felice di Genova in cui diventa dal 2020 violoncello stabile.
Il Duo Max Planck ha al suo attivo numerose esibizioni in rassegne di prestigio tra cui: il “Festival Lago Maggiore Musica” e la “32° Rassegna di Musiche di Tonadico” per la Gioventù Musicale d’Italia, i concerti per “l’Associazione Amici del Teatro Carlo Felice e del Conservatorio N. Paganini”, i concerti di “Villa Greppi” per Musicamorfosi, la stagione “Fantasie Sonore” organizzata dall’Accademia Bernardo De Muro presso il Teatro Nelson Mandela di Santa Teresa Gallura, la GOG di Genova, la stagione “Musica al Museo” per l’Opera Giocosa di Savona, il Festival a cura del Teatro GAG e la rassegna “Domenica in Musica” del Teatro Carlo Felice di Genova in cui il Duo Max Planck ha messo in scena “Il Quinto Elemento”, lo spettacolo scritto da Francesca Giordanino per violino, violoncello e voce recitante e rappresentato con la collaborazione dell’attore e doppiatore Massimiliano Lotti.
Per quanto concerne le esperienze mediatiche, nel mese di giugno 2020 il video di “Libertango” di Astor Piazzolla del Duo Max Planck è stato trasmesso in prima serata sul canale televisivo Sky Classica HD mentre sul medesimo canale il video da loro confezionato e dedicato ad un’originalissima rivisitazione del celebre brano “Silent Night” è diventato protagonista dell’intera settimana natalizia del 2020. Entrambi i video sono stati registrati, filmati e montati dal Duo Max Planck senza alcun aiuto esterno, utilizzando un semplice smartphone per le riprese, il che rende l’impresa unica nel suo genere nel panorama musicale classico italiano.

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK