Vinci Uto Ughi e Bruno Canino: compila il form e partecipa all'estrazione
Concerti di Primavera

Filippo Taccogna

5 aprile 2023 ore 16:00 Palazzo Reale

Associazione "Amici del Carlo Felice e del Conservatorio Niccolò Paganini"
in collaborazione con GOG Giovine Orchestra Genovese

INTERPRETI

  • Filippo Taccogna violino

PROGRAMMA

  • Johann Sebastian Bach
    Partita n. 2 in re minore per violino solo BWV 1004
  • Niccolò Paganini
    Dai 24 Capricci op. 1: n. 9, 20, 24 op.1
  • Nathan Milstein
    Paganiniana
  • Krzysztof Penderecki
    Cadenza per violino solo

MODALITÀ DI INGRESSO

L'accesso al concerto sarà al costo di € 1,00 per i possessori della Card Musei Nazionali di Genova.
La Card, della durata annuale e disponibile a € 30,00, permette di accedere a tutti i concerti delle associazioni musicali e offre la possibilità di partecipare ad incontri e conferenze, presentazioni di volumi organizzati e visite guidate dedicate.
La Card è acquistabile direttamente nei Musei Nazionali di Genova

Coloro che non sono in possesso della Card possono accedere al concerto al costo di € 6,00, comprensivi di ingresso al Museo e allo spettacolo.

Terminato

Filippo Taccogna nasce a Genova nel 2003. Inizia a studiare con il M. Vittorio Marchese all’età di 10 anni e frequenta attualmente il III anno del triennio al conservatorio Paganini di Genova nella sua classe.
Sotto la sua guida svolge un'attività concertistica in diverse formazioni e gruppi: fa parte infatti dell’Orchestra Giovanile Regionale “Paganini” (Primo Premio al concorso internazionale di Moncalieri), con la quale si esibisce anche come solista in diverse occasioni e all’estero, del Quartetto Nannerl e del Duo Effe.  In diverse occasioni si esibisce anche da solo e in duo con pianoforte. Quest’attività l’ha portato ad esibirsi in luoghi prestigiosi quali l'Auditorium Mahler di Milano, la Sala Nervi in Vaticano in presenza di Papa Francesco, la sala del Museo degli Strumenti ad Arco di Cremona, vari teatri e sale di Genova fra cui il Teatro Carlo Felice, la Sala del Maggior Consiglio di Palazzo Ducale, il Salone di Rappresentanza di Palazzo Tursi, l’Auditorium dell’Acquario, il Palais d’Europe di Mentone e il Teatro di Bastia.
Filippo Taccogna collabora con importanti associazioni e rassegne, genovesi e non, fra cui GOG, Paganini Genova Festival, Liguria delle Arti, Rolli Days, Amici del Teatro Carlo Felice e del Conservatorio Niccolò Paganini, Festival del Mediterraneo, Sibelius Festival,  GAM, Musei di Genova, Voci di due Paesi, Rencontres Musicales de Méditerranée.
Partecipa frequentemente a masterclass e corsi con violinisti di fama internazionale tra cui Eugene Sarbu, Cristiano Rossi, Francesca Dego, Nancy Zhou, Yulia Berinskaya e Vadim Brodski, con cui ha anche seguito un corso di perfezionamento. Partecipa anche a diversi concorsi internazionali fra cui Jugend Musiziert e il Concorso internazionale di Cortemilia, conseguendo il primo premio, e viene spesso selezionato per rappresentare il Conservatorio in occasioni ufficiali.
Filippo Taccogna inizia infine a svolgere un’attività didattica dal 2021 per un’associazione culturale genovese.

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK