La stagione GOG 2024/2025: 24 concerti al Teatro Carlo Felice, dal 14 ottobre
Concerti al Teatro Akropolis

Paganini Genova Festival: Yesenia Vicentini, Clarissa Carafa

6 luglio 2024 ore 20:30 Teatro Akropolis

Paganini Genova Festival 2024 - Dal 29 giugno al 7 luglio

Sabato 6 luglio, ore 20:30
Teatro Akropolis

INTERPRETI

  • Yesenia Vicentini violino
  • Clarissa Carafa pianoforte

    PROGRAMMA

    • Johannes Brahms
      Sonata n. 2 in la maggiore op. 100
    • Niccolò Paganini - Robert Schumann
      Dai 24 Capricci:
      n. 11 in do maggiore
      n. 14 in mi bemolle maggiore
      n. 24 in la minore
    • Alfred Schnittke
      Sonata n. 1 per violino e pianoforte

    Partecipazione libera su prenotazione

    Yesenia Vicentini ha conseguito nel 2023 la laurea magistrale con la votazione 110, lode e menzione d'onore presso il Conservatorio “Niccolò Paganini” di Genova nella classe di violino del maestro Vittorio Marchese. Al momento prosegue i propri studi con il maestro Ilya Grubert presso la Fondazione Musicale S. Cecilia di Portogruaro.
    Ha vinto numerosi concorsi e borse di studio tra le quali nel 2020 la Borsa di Studio Prof. Renzo Mantero, nel 2018 quella concessa dagli Amici del Carlo Felice e del Conservatorio N. Paganini e nel 2017, il Premio Giovani Talenti assegnato dal Rotary Club Genova Nord riscuotendo diversi apprezzamenti che la distinguono come “violinista particolarmente pregnante dal profilo espressivo”.
    Attiva in ambito cameristico, Yesenia Vicentini è primo violino dell’Orchestra Paganini e del Quartetto di Genova con il quale sta frequentando il Corso di Alto Perfezionamento tenuto dal Quartetto di Cremona presso l’Accademia Stauffer, oltre a formare un duo stabile con la pianista Clarissa Carafa; con queste formazioni ha iniziato un’intensa attività concertistica che l’ha portata ad esibirsi in importanti sedi come le Sale Apollinee del Teatro La Fenice di Venezia, il Museo del Violino di Cremona, il Teatro Carlo Felice di Genova, il Teatro Fraschini di Pavia, il Teatro Auditorium Manzoni di Bologna, l’Auditorium Mahler di Milano, la Sala Nervi in Vaticano alla presenza di Papa Francesco, il Teatro dell’Opera e il Théâtre de Variétés di Montecarlo, il Palais de l’Europe di Mentone e in Corsica, il Teatro di Bastia.
    Collabora inoltre con la Filarmonica del Teatro Comunale di Bologna, l’Orchestra “La Superba”, l’Orchestra Classica di Alessandria e con l'ensemble “Le Muse” diretto da Andrea Albertini, con il quale negli anni 2021 e 2022 ha intrapreso tournée in Polonia, Belgio, Olanda, Spagna, Grecia ed Estonia ricoprendo anche il ruolo di primo violino di spalla.
    Selezionata frequentemente per rappresentare il Conservatorio di Genova in occasioni ufficiali, negli anni 2016, 2017 e 2020 Yesenia Vicentini è stata protagonista di servizi a lei dedicati all’interno del programma “Buongiorno Regione” di RAI 3.
    Segue con assiduità masterclass di violinisti di fama internazionale come Cristiano Rossi, Christophe Giovaninetti, Wim Janssen, Marco Fiorini, Eugène Sarbu, Francesca Dego, Giovanni Fabris, Nancy Zhou, Peter Herresthal, Ula Ulijona, Stefano Pagliani e Vadim Brodski.
    Dal 2023 Yesenia Vicentini insegna violino presso il liceo musicale S. Pertini di Genova.

    Clarissa Carafa si è formata sotto la guida di Gianluigi Bruera e Marco Vincenzi, diplomandosi con il massimo dei voti, lode e menzione d'onore al Conservatorio "N. Paganini" di Genova, ottenendo in seguito il Diploma di Perfezionamento della Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida di Andrea Lucchesini e successivamente il Master of Arts Performance presso la Hochschule fur Musik di Basilea, in Svizzera, nella classe di Filippo Gamba.
    Ha inoltre frequentato il corso di duo pianistico tenuto da Bruno Canino presso la Scuola di Musica di Fiesole.
    Ha partecipato a numerose masterclass, tra cui quelle di Alexander Romanovsky, Benedetto Lupo, Philip Martin, Roland Proll, Piernarciso Masi, Klaus Kaufmann.
    ​Ha vinto vari premi in concorsi nazionali ed internazionali, quali il Concorso Pianistico Internazionale di Moncalieri, il Concorso Internazionale “Marcello Pontillo” di Firenze, il Concorso Pianistico Nazionale “Mario Fiorentini” di La Spezia.
    Clarissa Carafa ha tenuto concerti per prestigiose stagioni musicali come il Festival dei Due Mondi di Spoleto, le Sale Apollinee del Teatro La Fenice di Venezia, il Ridotto dei Palchi "A. Toscanini" del Teatro Alla Scala di Milano, il Palazzo Ducale di Genova, la Palazzina Liberty di Milano, la Sala Piatti di Bergamo, la Sala Bianca di Palazzo Pitti di Firenze, il Teatro Carlo Felice di Genova, il Teatro del Casinò di Sanremo, il Teatro Alfieri di Asti, la Bonsendorfer Saal del Mozarteum di Salisburgo (Austria), il Teatro Municipal di Hoyo de Manzanares a Madrid (Spagna) la Klosterkirche Dornach (Svizzera) e la Neuer Saal della Hochschule di Basilea (Svizzera), collaborando anche con importanti orchestre sinfoniche nazionali quali l'Orchestra dell'Opera Carlo Felice di Genova, l'Orchestra Sinfonica di Asti e l'Orchestra Sinfonica di Sanremo come solista, sotto la direzione di Antonio Tappero, Silvano Pasini, Claude Villaret.
    ​Ha collaborato e collabora come pianista accompagnatrice con numerosi musicisti di fama internazionale come Marta Tortia e Francesca Dego, ed è stata accompagnatrice ufficiale delle fasi semifinali del Premio Paganini 2021 presso il Teatro Carlo Felice di Genova.
    Attualmente Clarissa Carafa è docente di pianoforte principale presso il Conservatorio "G. Tartini" di Trieste.
    Tiene regolarmente lezioni per i Corsi di Musica Paganini a Genova e per l'Associazione "V. Abrami" di Pieve Ligure.

    Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
    Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
    OK