La stagione GOG 2024/2025: 24 concerti al Teatro Carlo Felice, dal 14 ottobre
I Notturni en plein air a Palazzo Ducale

Marek Kozák

25 luglio 2024 ore 20:30 Palazzo Ducale Acquista i biglietti

I Notturni en plein air - 10° edizione

Palazzo Ducale Fondazione per la Cultura
GOG Giovine Orchestra Genovese

INTERPRETI

  • Marek Kozák pianoforte

PROGRAMMA

  • Domenico Scarlatti
    Sonata in re minore K. 1
    Sonata in si minore K. 27
    Sonata in la maggiore K. 322
  • Fryderyk Chopin
    Notturno in si maggiore op. 62 n. 1
    Notturno in mi maggiore op. 62 n. 2
    Scherzo in mi maggiore op. 54
  • Sergej Rachmaninov
    da Preludes op. 23:
    n. 1 in fa diesis minore
    n. 2 in si bemolle maggiore
    n. 3 in re minore
    n. 4 in re
  • Fritz Kreisler/Sergej Rachmaninov
    Liebesleid
    Liebesfreud

in collaborazione con il 61° Festival Internazionale di Musica da Camera di Cervo

ACCESSO AL CONCERTO

Il virtuoso del pianoforte Marek Kozák ha ottenuto una serie di risultati impressionanti in una vasta gamma di concorsi prestigiosi.
Il suo più recente onore nel 2021 è il titolo di vincitore dell’impegnativo Councours Géza Anda Zürich.
Nel 2015 Marek Kozák è stato semifinalista in uno dei concorsi più importanti al mondo, il Fryderyk Chopin International Piano Competition di Varsavia.
L’anno successivo ha ottenuto il secondo premio al Concorso Internazionale di Musica della Primavera di Praga e un premio speciale per l’esecuzione della composizione contemporanea “The Jongleur” di Adam Skoumal.
Nel 2018 ha vinto sia il primo premio che il premio del pubblico al Concorso pianistico europeo di Brema.
L’anno scorso è stato finalista al Concorso "Busoni" di Bolzano.
I critici lodano costantemente la sua tecnica impeccabile, il senso delle proporzioni e delle gradazioni, l’ampia gamma espressiva, la profonda musicalità e la fedeltà alla notazione musicale.
Da quando si è diplomato nella classe di pianoforte di Ivan Klánský presso l’Accademia delle Arti dello Spettacolo di Praga, Marek Kozák ha sicuramente fatto colpo sulla scena musicale ceca.
Nel febbraio 2020, la sua prima esibizione con l’Orchestra Sinfonica della Radio di Praga ha fatto scalpore quando ha suonato il poco conosciuto Concerto per pianoforte e orchestra in re minore di Vítězslava Kaprálová.
Nella stagione 2022-23, oltre a tenere numerosi recital al Rudolfinum di Praga, in Svizzera e in Germania, ha eseguito, tra gli altri, i concerti per pianoforte di Karel Kovařovic, Robert Schumann e Burlesque di Richard Strauss.
Eseguirà inoltre Il Clavicembalo ben temperato I presso l’IMF Smetanova Litomyšl nel giugno 2023.
Marek Kozák aveva già dimostrato un talento straordinario quando frequentava la Scuola Elementare d’Arte di Brušperk. Ben presto ha dimostrato ulteriori capacità come organista e compositore.
Ha studiato due strumenti al Conservatorio Janáček di Ostrava: il pianoforte con Monika Tugendliebová e l’organo con Martina Zelová.
Ha frequentato numerose masterclass guidate da virtuosi di fama mondiale, come Eugen Indjic, Murray Parahia e Garrick Ohlsson.
Nel 2018 ha pubblicato il suo primo CD d’autore con le opere di Haydn, Chopin, Franck, Rachmaninoff e Skoumal.
Attualmente Marek Kozák sta lavorando alla pubblicazione di un album con concerti per pianoforte cechi.

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK