"Il suono dell'affetto": cinque concerti alla Parrocchia Gentilizia di San Luca, dal 17 maggio

Quartetto di tromboni Bocobones

3 giugno 2023 ore 18:30 Vivaio Il Geranio Acquista i biglietti

GOG Giovine Orchestra Genovese
Con il patrocinio della Città di Rapallo

"Musica in fiore"

INTERPRETI

  • Quartetto di tromboni Bocobones
    Nicolò Bombelli, Alessio Novaria, Giovanni Zocco, Matteo Borghesio tromboni

PROGRAMMA

  • Antônio Carlos Jobim arr. Kim Scharnberg
    No More Blues
  • Ingo Luis
    Samba de Mogàn
  • David Short
    Omaggio a Morricone
  • Jeffrey Agrell
    Gospel Time
  • George Gershwin arr. Dennis Armitage
    A Portrait
  • John Newton
    Amazing Grace
  • Tradizionale inglese
    Scarborough Fair
  • Henry Fillmore arr. Tommy Pederson
    76 Trombones

INGRESSO

Posti limitati: Ingresso € 5,00
È suggerita la prenotazione inviando un messaggio al numero 380 3139942
Possibilità di posteggio gratuito

DONA ORA

Sostieni con noi l’iniziativa Musica per il futuro, per diffondere la cultura musicale tra i bambini e i ragazzi
Fai ora la tua donazione.

Scegli la tua musica: destina il tuo 5x1000 alla GOG.
Codice fiscale 80007850102

Terminato

I Bocobones sono un quartetto di tromboni nato nel settembre 2021 grazie ad un concerto commissionato da un amico che concretizzò quella che prima era solo un’idea comune.
Fin da subito questa formazione ha iniziato a riscontrare grande interesse da parte del pubblico e molte emozioni nei ragazzi, tanto da mantenere questa formazione come progetto da sviluppare negli anni a venire.
Il gruppo è formato da Matteo Borghesio, Alessio Novaria, Nicolò Bombelli ed Edoardo Colombo. È proprio dall’insieme dei loro cognomi che nasce il nome del gruppo: le due lettere iniziali del cognome di ognuno forma una sillaba del nome Bocobones (BOmbelli, COlombo, BOrghesio, Novaria) e presenta al suo interno anche la parola BONES che è l’abbreviazione di “trombones” (ossia “tromboni” in lingua inglese).
I quattro componenti del gruppo sono stati tutti allievi di Corrado Colliard al Conservatorio di Novara.
Il gruppo conta ormai qualche concerto, primo fra tutti il concerto al castello di Aglié, dopodiché al Forte di Bard, nel centro storico di Piverone, a Crodo e a Gozzano, riscuotendo sempre molto successo, gradimento ed emozione; sono stati anche partecipi ad alcuni concerti promossi dal conservatorio e hanno seguito alcune masterclass con l’intento di lavorare e migliorare la qualità sonora e tecnica.

Per offrire un servizio migliore, questo sito utilizza cookies tecnici e cookie di terze parti
Continuando la navigazione nel sito web, voi acconsentite al loro utilizzo in conformità con la nostra Cookie Policy.
OK